Brevivet

Proposte di viaggi in Portogallo

Portogallo

Il viaggio in Portogallo offre una varietà di panorami estremamente affascinanti che variano dalle coltivazioni di oliveti e campi di grano alle selvagge scogliere, dalle antiche dimore ai grandi monasteri, dalle imponenti chiese e dalle città ricche di testimonianze artistiche fino ai pittoreschi borghi ed ai caratteristici villaggi di pescatori.

 

Portogallo

Il Portogallo occupa il lembo sud-occidentale della penisola iberica ed è uno dei paesi europei che vanta una ricca storia marinara con splendide località balneari e città ricche di storia e di arte ma è considerato anche e soprattutto come meta culturale e religiosa.

La capitale, Lisbona, è stata culla di imprese marinare ed è caratterizzata da un architettura ricca e imponente in stile manuelino e barocco.

Sorge sul fiume Tago le cui sponde sono collegate da due grandi ponti, uno dei quali, il ponte 25 aprile inaugurato nel 1966, è tra i ponti sospesi più lunghi d’Europa con l’imponente statua del Cristo Redentore e il ponte Vasco da Gama.

Lisbona è patria del Fado, canto tipico ispirato dalla saudade, denso di malinconia e sofferenza, le cui arie aleggiano nei locali notturni della città.

Durante il viaggio a Lisbona sono molte le cose che si possono visitare: due importanti piazze come la Piazza del Rossìo, con numerose opere dello scultore francese Camels e la Piazza del Commercio, completamente rimodellata come parte della ricostruzione della Baixa ordinata dal Primo Marchese di Pombal. Importante quartiere è quello di Alfama dove si trovano la Cattedrale e la chiesa di Sant’Antonio dove è conservata la stanza della casa dove è nato il Santo.

Il quartiere di Belem è un’altra meta del viaggio a Lisbona molto importante, con la torre delle scoperte marittime, il monastero di Jeronimus, esempio di stile manuelino e il Museo delle Carrozze che conserva numerose carrozze reali risalenti al XVII-XIX secolo provenienti da Portogallo, Austria, Francia e Italia. Questo museo è uno dei più rinomati nel suo genere.

 

Tra le città più importanti e mete di viaggio, oltre alla capitale del Portogallo troviamo Coimbra, famosa per la sua Università, fondata nel 1290 e che è annoverata fra le prime in Europa. La città di Porto che si trova sulla riva settentrionale del fiume Douro, poco lontano dall'Oceano Atlantico; Sintra un luogo incantato e ricco di patrimonio storico dove sorgono palazzi importanti come il Palazzo Nazionale e il castello.

I monasteri di Batalha e Alcobaca, possibili da visitare con un’escursione anche durante un pellegrinaggio a Fatima, che fanno da corollario alla città di Fatima insieme e Nazarè, tipico e pittoresco villaggio marinaro.

 

Fatima, l'anima religiosa del portogallo, meta di pellegrinaggio e luogo santo dove il 13 maggio del 1917 la Madonna apparve ai tre pastorelli: Lucia de Jesus, Francesco e Giacinta Marto.

 

Nel 2017 ricorrerà il centenario delle apparizioni che richiamerà credenti e pellegrini da ogni parte del mondo.

 A Fatima, durante il pellegrinaggio, è possibile visitare la Cappellina delle Apparizioni, il Santuario e la Basilica ove si potrà partecipare alla via crucis e la casa natale dei tre pastorelli.

L’esposizione “Fatima Luce e Pace” offre ai pellegrini un’interessante raccolta di migliaia di oggetti preziosi ed ex voto tra cui la corona della Madonna con incastonato il proiettile che colpì Papa Giovanni Paolo II nell’attentato del 13 maggio 1981 in Piazza San Pietro. 

Non distante Valinhos luogo della quarta apparizione mariana e Loca do Cabeco luogo dell’apparizione dell'angelo anch’esso importante per il pellegrinaggio a Fatima.

proposte viaggio in Portogallo