Brevivet

Info

Scheda tecnica

Info

INFO

Organizzazione Tecnica Brevivet S.p.A. Brescia.
Autorizzazione provinciale n. 1677 del 13 giugno 2005.
Brevivet SpA ha stipulato, ai sensi dell’art. 50 del Codice del Turismo (D.Lgs. n. 79 del 23 Maggio 2011) la polizza n. 407268 per la Responsabilità Civile Professionale con la Unipol Assicurazioni S.p.A. n. polizza 4072686 per un massimale di € 2.065.828,00. A maggior tutela del turista Brevivet ha inoltre stipulato con la medesima Compagnia di Assicurazione una polizza con la quale il massimale viene elevato a € 33.500.000,00.
Il catalogo 2017 è valido dall'11 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017.
Le quote per il catalogo 2017 sono calcolate in base ai costi in vigore al 9 novembre 2016.

Pellegrinaggi e Turismo

I nostri pellegrinaggi si avvalgono della collaborazione di un assistente spirituale o accompagnatore* che vi parlerà del significato religioso della meta prescelta. Tutti i pellegrinaggi prevedono la celebrazione della Santa Messa durante l’itinerario, tenendo conto però delle caratteristiche dei luoghi che si andranno a visitare e della cultura locale. Per alcuni programmi la Santa Messa sarà quotidiana (es. Lourdes, Fatima, Terra Santa), per altri si potrà partecipare ad alcuni momenti religiosi. Negli itinerari turistici è prevista la presenza di un nostro accompagnatore*; nei giorni festivi, dove possibile, verrà data opportunità di partecipare alla Santa Messa.
* Salvo dove diversamente indicato

La formula “tutto compreso”

Pensione completa, visite ed escursioni guidate, assistenza di un accompagnatore per tutta la durata del viaggio (salvo dove diversamente indicato), assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio e assicurazione spese di annullamento del viaggio, salvo negli itinerari ove diversamente indicato, sono le voci che compongono il nostro modo di organizzare viaggi: è la formula “tutto compreso”.

La quota individuale di partecipazione

Per “Quota individuale di partecipazione” si intende l’insieme di: quota base, quota individuale di gestione pratica, tasse, oneri e servizi aeroportuali dove previsti, eventuale visto consolare ed eventuali importi riportati alla voce “Supplementi” e “Riduzioni”.

La quota individuale di partecipazione non comprende
Salvo indicazioni diverse, non sono compresi nella quota individuale di partecipazione e sono a carico dei partecipanti: tasse di soggiorno, carbon tax, bevande, ingressi, extra personali, mance, trasferimenti da/per gli aeroporti in Italia, e tutto quanto non specificato ne “la quota comprende”.

Come iscriversi

All’atto della prenotazione dovrà essere versata la quota individuale di gestione pratica di € 35,00 obbligatoria e non rimborsabile e dovrà essere corrisposto un acconto pari al 25% della quota individuale di partecipazione. Il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza, anche senza aver ricevuto la circolare informativa.

Minimo partecipanti

Il minimo partecipanti necessario per l’esecuzione di ogni nostro itinerario è:
20 per i viaggi in aereo (con voli di linea)
30 per i viaggi in pullman
30 per i viaggi in treno
salvo dove diversamente indicato. L’eventuale mancato raggiungimento del numero minimo necessario per effettuare il viaggio verrà comunicato almeno 20 giorni prima della partenza. Alcuni itinerari prevedono partenze garantite anche con minimo 2 partecipanti. In questi casi non è previsto l’accompagnatore Brevivet ma la presenza di un tour escort locale e l’itinerario potrebbe essere leggermente modificato rispetto a quanto pubblicato.

Quote e cambi

I contratti con i fornitori di servizi per gli itinerari pubblicati sul catalogo 2017 sono stati definiti in Euro ad eccezione delle seguenti destinazioni: Armenia, Armenia e Georgia, Azerbaijan, Etiopia, Colombia, Guatemala, Libano, India, Messico, Myanmar (Birmania), Oman, Uzbekistan, Vietnam dove è stato previsto un cambio 1 € = 1,10 USD; Israele e Giodania al cambio 1€ = 1,13 USD; Cornovaglia e Scozia al cambio 1 € = 0,88 Gbp; Russia al cambio 1€ = 67 Rubli. Per il catalogo 2016/2017: Giordania, Israele, Oman, Myanmar (Birmania) è stato previsto un cambio 1€ = 1,13 USD; Svizzera al cambio 1€ = 1,08 Chf; Inghilterra 1€ = 0,85 Gbp.
Brevivet assorbirà oscillazioni valutarie contenute fino al 3%; ove superiori l’adeguamento sarà applicato per l’intera percentuale di variazione e non per la sola parte eccedente la suddetta percentuale del 3%. Tali adeguamenti se superiori al 10% della quota individuale di partecipazione, conferiscono al partecipante la facoltà di recedere dal contratto ottenendo il rimborso integrale di tutte le somme versate, secondo le modalità indicate nelle “Condizioni generali di contratto’’.

Modifiche dell’itinerario

Le visite potranno subire modifiche di ordine cronologico. In occasione di particolari ricorrenze, oppure secondo i giorni di partenza, l’ordine delle visite e dei servizi
alberghieri può essere soggetto a qualche variazione, garantendo comunque il completo svolgimento del programma.

Modifiche del prezzo

- Il prezzo (ovvero la quota individuale di partecipazione) comunicato alla conferma della prenotazione potrà essere modificato fino a 20 giorni precedenti la data della partenza esclusivamente nei casi indicati dall’art. 8 delle Condizioni Generali. La modifica sarà resa nota mediante comunicazione inviata in forma scritta entro il termine predetto. In caso di variazione del mezzo di trasporto da volo noleggiato a volo di linea, a fronte di un eventuale aumento dei costi, Brevivet si impegna a mantenere inalterata la quota individuale di partecipazione (ad eccezione degli aumenti contemplati nell’art.8 delle condizioni generali) applicando, tuttavia, i valori di tasse ed oneri aeroportuali riferiti alla nuova tariffa aerea utilizzata e a variare di conseguenza la quota base.

- Trasporti. Per pacchetti descritti nel catalogo 2017 che comprendono voli di linea, le tariffe aeree e i costi trasporti inclusi nelle quotazioni sono quelli in vigore al 9 novembre 2016. Le tariffe prevedono classi di prenotazione dedicate, soggette a disponibilità limitata di posti. In caso di non confermabilità della classe di prenotazione dedicata, Brevivet, se disponibile, comunicherà il supplemento applicabile alla tariffa confermabile in classe superiore. Tale supplemento sarà quantificato alla richiesta di prenotazione. Per pacchetti che comprendono voli speciali il costo del carburante incide per il 20% sul prezzo della quota base. Esso è calcolato utilizzando il valore di 490 USD/tonnellata metrica al cambio di 1€ = 1,10 USD (Lourdes e Terra Santa) e il valore di 450 USD/tonnellata metrica al cambio di 1€ = 1,15 USD (Fatima). La variazione percentuale tra il costo del carburante calcolato in Euro ai
valori sopra riportati, e il costo medio del carburante espresso in Euro del secondo mese antecedente la data di partenza secondo i valori ricavabili dal “jet fuel price monitor” del sito www.iata.org per il carburante e dal sito UIC Banca d’Italia www.bancaditalia.it/UIF per il cambio €/USD, potrà dare luogo ad un adeguamento del prezzo. La modifica sarà calcolata applicando la variazione percentuale risultante alla summenzionata parte della quota base di partecipazione sulla quale il costo del carburante incide.

N.B.: in alternativa Brevivet richiederà un importo fisso in Euro in base al pacchetto acquistato, inferiore o al massimo uguale a quello che risulta dall’applicazione del criterio di calcolo indicato.

- Servizi a terra. Il costo dei servizi quotati in valuta estera incide per il 60% sul prezzo della quota base ed è calcolato utilizzando il tasso di cambio (vedi quote e cambi). La variazione percentuale tra tale tasso di cambio e quello medio del secondo mese antecedente quello della partenza, rilevabile dal sito UIC Banca d’Italia www.bancaditalia.it/UIF potrà dare luogo ad un adeguamento del prezzo. La modifica sarà calcolata applicando la variazione percentuale risultante alla summenzionata parte della quota base di partecipazione sulla quale il costo dei servizi incide.

N.B.: In alternativa Brevivet richiederà un importo fisso in Euro in base al pacchetto acquistato inferiore o al massimo uguale a quello che risulta dall’applicazione del criterio di calcolo indicato. Tali modalità di calcolo si applicheranno anche nel caso di gruppi precostituiti o viaggi “su misura” a meno che le stesse non vengano espressamente indicate in misura diversa nel contratto ad esse relativo.

Normativa pullman

Brevivet ha predisposto gli itinerari in pullman attenendosi alle regolamentazioni comunitarie vigenti in materia di trasporto di persone su strada. Per tale motivo il tempo massimo di guida giornaliero è fissato in 9 ore e sono garantiti i riposi previsti per l’autista. Pertanto non sarà possibile effettuare modifiche al programma originale se non utilizzando un altro autista oppure noleggiando sul posto un altro mezzo con relativo costo aggiuntivo a carico dei partecipanti.

Durata del viaggio

La durata dei viaggi è indicata includendo il giorno della partenza e quello del ritorno nonché il numero delle notti spese in albergo. Il primo giorno ha inizio all’orario di convocazione per la partenza e l’ultimo giorno termina con il rientro a destinazione.

Partenze in aereo

La possibilità di accettare cambi nominativi dei biglietti aerei prima della partenza è di sola competenza del Vettore che potrebbe chiedere l’emissione di un nuovo biglietto. In questo caso il costo è a totale carico del partecipante, e comunque Brevivet declina ogni responsabilità per l’eventuale impossibilità a partire. Gli itinerari che utilizzano vettori di linea indicati in questo catalogo, solitamente prevedono la partenza da Milano e da Roma. Per partenze da altri aeroporti, si invita a contattare i nostri uffici.

Vettori aerei

Il nome del vettore che effettuerà il/i vostro/i volo/i è indicato nella circolare di conferma prenotazione; eventuali variazioni verranno comunicate nei tempi e con le modalità previste dall’art. 11 del Reg. CE 2111/2005.

Tasse, oneri e servizi aeroportuali obbligatori

Gli importi individuali relativi alle tasse, gli oneri e altri servizi aeroportuali obbligatori sono indicati in calce alle quote di ciascuna destinazione e vengono addebitati all’atto della prenotazione (esclusi bambini fino a 2 anni non compiuti). Tali importi sono comprensivi di tasse di imbarco/sbarco italiane ed estere, delle addizionali comunali e di eventuali altre tasse/oneri/servizi aeroportuali quali a titolo esemplificativo la security tax, la Rx tax, la Prm tax e la Cute tax. I valori indicati sono definiti sulla base di più parametri e sono determinati in base alle normative in vigore al momento della stampa del catalogo, pertanto possono subire successive variazioni/aggiornamenti che saranno addebitati ai clienti. È esclusa invece la Carbon tax per la quale potrebbe essere richiesto adeguamento in base ai parametri applicati dalle compagnie aeree. Eventuali adeguamenti verranno quantificati e applicati in base al D.L. 79/2011 entro e non oltre venti giorni prima della partenza. Gli adeguamenti se superiori al 10% della quota individuale di partecipazione, conferiscono al partecipante la facoltà di recedere dal contratto ottenendo il rimborso integrale di tutte le somme versate, secondo le modalità indicate nelle “condizioni generali di contratto”.

Bagaglio in aereo

Quasi tutti i vettori aerei Iata hanno introdotto il “Piece concept” ove sarà consentito imbarcare in stiva con franchigia (incluso nel costo del biglietto) un solo bagaglio a persona la cui dimensione totale non deve superare i 158 cm (altezza + lunghezza + larghezza) e il peso massimo di 23kg. Per i bagagli che superano tale peso/dimensione in aeroporto verrà applicata una sovratassa. Per tutte le compagnie non Iata (charter/low cost) è consentito un solo bagaglio a persona la cui dimensione totale non deve superare i 158 cm (altezza + lunghezza + larghezza) e il peso massimo di 15kg. Per il bagaglio a mano il peso non deve essere eccedente i 5 kg e la dimensione totale non deve superare i 115 cm (altezza + lunghezza + larghezza). Informarsi sulle nuove norme che l’Unione Europea ha adottato in materia di sicurezza, e che limitano la quantità di sostanze liquide che è possibile portare attraverso ed oltre i punti di controllo aeroportuali. Maggiori
informazioni su www.enac.gov.it.

Orari e operativi aerei

Gli orari dei voli (espressi in ora locale) dove pubblicati all’interno del catalogo hanno valore puramente indicativo e sono suscettibili di variazione da parte delle compagnie aeree anche senza preavviso. Essi non costituiscono “elemento essenziale del contratto”. Eventuali variazioni rispetto a quanto pubblicato potranno anche riguardare, secondo necessità, l’aeroporto di partenza, l’effettuazione di scali, la compagnia aerea e il tipo di aeromobile utilizzato (in nessun caso verranno comunque utilizzati aeromobili o compagnie aeree di qualità o affidabilità inferiore a quelli pubblicati). Per orari definitivi, convocazione e luogo di ritrovo è necessario riferirsi sempre a quanto specificato nella circolare informativa di conferma della prenotazione.

Salute

Consigliamo di portare in viaggio la Tessera Europea di Assicurazione Malattia che garantisce ad ogni cittadino italiano l’assistenza sanitaria anche nei Paesi dell’Unione Europea. Si rammenta che in Svizzera ed in Francia (dove vige un sistema basato sull’assistenza in forma indiretta), il più delle volte viene richiesto il pagamento delle prestazioni. È bene sapere che il rimborso può essere richiesto direttamente sul posto all’istituzione competente (alla LAMal per la Svizzera ed alla CPAM competente per la Francia). In caso contrario il rimborso dovrà essere richiesto alla ASL al rientro in Italia, presentando le ricevute e la documentazione sanitaria. Non è possibile accettare l’iscrizione di malati, anche mentali, che richiedano particolari cure o assistenza e coloro che non risultassero in condizioni idonee non potranno essere ammessi alla partenza. I disabili che necessitano di imbarcare la propria carrozzina in aereo devono darne segnalazione all’atto dell’iscrizione. L’accettazione e la conferma è di competenza solo della Compagnia aerea che potrebbe vietare l’imbarco al momento della partenza. Segnalazioni da effettuare anche per i viaggi in pullman. Eventuali costi supplementari sono a carico del partecipante. Si avvisa che è vietato imbarcare sugli aerei bombole di ossigeno. L’Organizzatore declina ogni responsabilità per qualsiasi evento possa accadere in relazione ad un grave stato di salute sottaciuto; per una eventuale
impossibilità a partire e/o per i problemi che dovessero sorgere in viaggio.

Vaccinazioni

Per i nostri itinerari non sono previste vaccinazioni obbligatorie. Consigliamo comunque di attenersi a semplici precauzioni sanitarie e visitare il sito www.viaggiaresicuri. it a cura del Ministero degli Affari Esteri italiano.

Sistemazioni alberghiere

Per ragioni organizzative indipendenti dalla volontà dell’Operatore e per motivi che possono insorgere durante il percorso, le località di soggiorno alberghiero indicate nel programma potrebbero subire variazioni pur restando inalterata la categoria e invariato l’itinerario.

Abbinamento camera

Al momento dell’iscrizione è possibile richiedere l’abbinamento in camera doppia. La conferma verrà data solo ad abbinamento avvenuto. Qualora l’abbinamento non fosse possibile l’iscrizione sarà comunque ritenuta confermata in camera singola con l’addebito del relativo supplemento.

Camere singole

La disponibilità di camere singole è limitata. Si ricorda che le stesse sono generalmente poco spaziose. Qualora all’arrivo a destinazione una camera singola prenotata non venisse assegnata per problemi alberghieri, la quota relativa per le notti non usufruite verrà rimborsata al ritorno.

Camere triple

Le camere triple sono generalmente camere doppie standard con letto aggiunto.

Assicurazioni

Le quote di tutti i nostri itinerari sono comprensive di polizza “Viaggi Tour Operator” Europ Assistance che prevede: assistenza sanitaria, assicurazione bagaglio e assicurazione spese di annullamento viaggio (quest’ultima ad esclusione dei viaggi Club e dei viaggi di un giorno).

Sicurezza nei Paesi esteri

Le informazioni ufficiali di carattere generale sui Paesi esteri - ivi comprese quelle relative alla situazione di sicurezza anche sanitaria ed ai documenti richiesti per l’accesso ai cittadini italiani - sono fornite dal Ministero Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it oppure dalla Centrale Operativa Telefonica al numero 06 491115 e sono pertanto pubblicamente consultabili. Poiché si tratta di dati suscettibili di modifiche e aggiornamenti, il consumatore provvederà - consultando tali fonti - a verificarne la formulazione ufficialmente espressa prima di procedere all’acquisto del pacchetto di viaggio.

Circolare informativa

Per alcuni itinerari gli orari di partenza sono già indicati nel programma, ma possono essere soggetti a modifiche. Vi raccomandiamo di leggere attentamente la nostra circolare comprendente gli orari di ritrovo, di partenza e quello approssimativo del ritorno, che viene inviata a tutti i partecipanti con opportuno anticipo. I dati riportati in essa sono i soli attendibili.

Visite città d’arte - ZTL

Le città d’arte sono sottoposte a vincoli che limitano la circolazione e pertanto è possibile che in alcuni luoghi le visite vengano effettuate a piedi o con i mezzi pubblici, il cui costo è a carico dei partecipanti. Le quote individuali di partecipazione, dove compresi il costo di permessi e parcheggi zona ZTL, sono state calcolate secondo le tariffe applicate dalle amministrazioni comunali (es. Roma) al momento della stampa del catalogo. Qualora dovessero verificarsi variazioni di tali tariffe, l’Organizzatore potrà richiedere adeguamenti non superiori, comunque, al 10% del totale della quota individuale di partecipazione.

Tassa di soggiorno

In alcune località italiane ed estere viene richiesto il pagamento di un importo per il soggiorno nel territorio comunale, determinato per persona e a notte. Tale tassa non è inclusa nella quota individuale di partecipazione ma da pagare in loco alla struttura ospitante.

Ingressi

Gli ingressi non sono inclusi nelle quote individuali di partecipazione, salvo diverse indicazioni.

Radioguide

I nostri itinerari (escluso Lourdes e ove non specificato nei comprendenti) prevedono l’utilizzo di radioguide Vox al raggiungimento del minimo partecipanti, salvo ove diversamente indicato nel comprendente. Si tratta di apparecchi dotati di auricolari monouso utili per ottimizzare l’ascolto durante le visite guidate di gruppo.

Privacy

Informativa ex art. 13 D. Lgs. 196/03 (protezione dati personali). Il trattamento dei dati personali dei clienti - il cui conferimento è necessario per la conclusione del contratto di acquisto del servizio/pacchetto turistico e la sua esecuzione - è svolto, nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/03, in forma cartacea e digitale. I dati saranno comunicati soltanto ed a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria ai fini di consentire la esecuzione del contratto e la fornitura dei servizi compresi nel pacchetto turistico, o alle Autorità qualora imposto da specifiche normative. Il cliente potrà in ogni momento esercitare i diritti ex art. 7 D. Lgs. 196/03 contattando Brevivet. Il titolare del trattamento è Brevivet SpA, via A. Monti 29, 25121 Brescia.

Info