Brevivet

MYANMAR (BIRMANIA) Il paese delle mille pagode

MYANMAR (BIRMANIA) Il paese delle mille pagode

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
Giorno 5
Giorno 6
Giorno 7
Giorno 8
Giorno 9
Giorno 10
Programma
1° giorno: Italia - Yangon

Ritrovo in aeroporto e partenza per Yangon via Singapore. Pernottamento a bordo.

2° giorno: Yangon

Arrivo a Yangon e trasferimento in albergo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città, una delle più affascinanti città asiatiche, fino al 2006 anche capitale del Paese, prima che questa venisse spostata in una città costruita dal nulla centinaia di chilometri più a nord in mezzo alla giungla tropicale, Naypyitaw. La città ha 6 milioni di abitanti di etnie birmane diverse che convivono pacificamente insieme a indiani e cinesi, ed è un affascinante misto di costruzioni di diversi stili: inglese del periodo vittoriano, cinese, birmano, indiano. Bagnata da fiumi e con 2 laghi, parchi ombrosi e viali alberati dai quali svettano i pinnacoli delle numerose pagode disseminate ovunque. Il tour include il gigantesco Buddha sdraiato e la pagoda Shwedagon, possente stupa ricoperto da lamine d’oro, gemme e diamanti. Passeggiata per la Strand Road, la via principale, che costeggia il fiume Irrawaddy che attraversa la città e la frenetica zona portuale. Cena in albergo e pernottamento.

3° giorno: Yangon - Bagan

Di primo mattino colazione frugale e trasferimento in aeroporto e partenza per Bagan. Arrivo dopo circa un’ora di volo ed inizio della visita di Bagan, la località più affascinante del Myammar per le sue oltre duemila strutture religiose tra templi e pagode che le hanno valso lo status di Patrimonio dell’Umanità. Sosta al colorato mercato a Nyaung-oo, molto animato nelle ore mattutine, quindi visita della splendida Shwezigon pagoda, il cui stupa a forma di campana è diventato il prototipo per tutte le altre pagode del Paese. Sosta ad una fabbrica della bellissima lacca, tipica di Bagan e visita del tempio di Ananda, del particolare tempio Manuha, fino a concludere con un indimenticabile tramonto panoramico all’alto di una pagoda. Pranzo in ristorante sul fiume, cena in ristorante tipico con spettacolo. Pernottamento

4° giorno: Bagan - Mandalay

Colazione. Partenza per Mandalay attraversando coltivazioni e villaggi rurali. Arrivo dopo circa 4 ore a Mandalay, l’ultima capitale del regno birmano, prima che l’occupazione britannica mandasse in esilio il re. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio inizia la visita con una sosta ai laboratori artigiani delle marionette e degli arazzi, la visita al monastero Shwenandaw, con splendidi intarsi di legno, unico superstite degli edifici del Palazzo Reale andati completamente distrutti durante la seconda guerra mondiale. Quindi la Kuthodaw Paya, il più grande libro a cielo aperto del mondo per le sue 729 lastre di marmo dove sono trascritti tutti gli insegnamenti del Buddha. Infine sosta panoramica sulla città dalla collina di Mandalay. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

5° giorno: Mingun

Mingun. Colazione. Inizio della visita dell’affascinante Amarapura, antica capitale, con il monastero Mahagandayon dove si assiste alla processione e al silenzioso pasto comunitario di circa mille monaci. Passeggiata sul ponte U Bein, il più lungo ponte tutto del mondo tutto in tek, quindi si ammira il magnifico panorama delle colline di Sagaing, costellate di templi e pagode. Si prosegue per il quartiere dove viene lavorato il marmo, dove si visita la pagoda Mahamuni con la grande statua del Buddha seduto proveniente dall’Arakhan, ricoperta di foglie d’oro votive. Passeggiata nel mercatino variopinto e pranzo in ristorante. Trasferimento al molo di Mandalay per l’escursione in barca a Mingun, antica città reale, mentre lungo le rive del fiume si osservano panorami e scene della vita fluviale. Visita alla zona archeologica che include l’immensa pagoda incompiuta, la campana più grande del mondo, dal peso di 90 tonnellate, e la pagoda Myatheindan, costruita con particolari spire bianche, simboleggianti monti mitologici. Rientro a Mandalay. Cena in ristorante locale e pernottamento.

6° giorno: Mandalay - Lago Inle

Colazione. Trasferimento in aeroporto e breve volo da Mandalay per Heho, nello stato Shan, ai confini con la Thailandia, detto la “Svizzera birmana” per i bei paesaggi montani. Arrivo e proseguimento per il lago Inle per la visita su motolance. Pranzo in ristorante. Si incontra un mondo a sé ed una popolazione unica, quella degli Intha, che abita sulle acque del lago e da esso trae vita. Si vedono i pescatori che remano con la gamba, i giardini galleggianti costruiti con fango e giacinti d’acqua e ancorati al fondo con pali di bambù. Si visita il monastero Nga Pha Kyaung famoso un tempo per i gatti addestrati dai monaci, i villaggi degli Intha, costruiti sull’acqua, e la grande pagoda Phaung Daw U Kyaung, la più importante dello Stato degli Shan. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

7° giorno: Lago Inle - Inthein

Inthein. Mezza pensione in albergo. Partenza in motolancia per il braccio secondario del lago e la visita delle colline di Inthein dove si trovano più di mille pagode risalenti al XIII secolo che circondano un antico monastero. Pranzo in ristorante sul lago. Proseguimento per la parte centrale del lago al villaggio di Impawkho dove decine di donne lavorano ai telai, quindi si ammirano altri villaggi costruiti sull’acqua tra cui quello di Nampan con le famose coltivazioni di frutta e verdura galleggianti.

8° giorno: Lago Inle - Heho - Yangon

Colazione. Trasferimento all’aeroporto di Heho e partenza per Yangon. Arrivo e conclusione della visita della città di Yangon con pranzo in ristorante. Sistemazione in albergo cena e pernottamento.

9° giorno: Yangon - Italia

Colazione. In giornata trasferimento in aeroporto per il rientro via Singapore. Pernottamento a bordo.

10° giorno: Italia

Arrivo in mattinata

Milano
Proposte di viaggio a MYANMAR (BIRMANIA) Il paese delle mille pagode con partenza da
Codice:Mezzo:Date disponibili: Quota base individuale:
BIR/2
10 Aprile 2017 / 19 Aprile 2017da Lunedì a Mercoledì    2.260,00 €
BIR/3
22 Maggio 2017 / 31 Maggio 2017da Lunedì a Mercoledì    2.260,00 €
BIR/4
28 Agosto 2017 / 6 Settembre 2017da Lunedì a Mercoledì    2.260,00 €
BIR/5
16 Ottobre 2017 / 25 Ottobre 2017da Lunedì a Mercoledì    2.375,00 €
BIR/6
13 Novembre 2017 / 22 Novembre 2017da Lunedì a Mercoledì    2.375,00 €
Visualizza date passate
MYANMAR (BIRMANIA) Il paese delle mille pagode 10 giorni in aereo

Ritrovo in aeroporto e partenza per Yangon via Singapore. Pernottamento a bordo.

2.260,00 €

MYANMAR (BIRMANIA) Il paese delle mille pagode 10 giorni aereo