Brevivet

Sicilia barocca e i luoghi di Montalbano

Sicilia barocca e i luoghi di Montalbano

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
Giorno 5
Programma
1° giorno: aeroporto di partenza - Catania - Ragusa (o Modica).

Arrivo all’aeroporto di Catania. Trasferimento in città e pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita del centro storico di Catania tagliata in due dalla lunga via Etnea costantemente profumata di gelsomino d’Arabia. La passeggiata consentirà di conoscere il Palazzo Biscari (esterno), la Fontana dell’Elefante, il Monastero dei Benedettini (esterno), via dei Crociferi di impianto borrominesco; il Palazzo del Municipio, l’imponente Cattedrale ed il Palazzo dei Chierici che chiudono la scenografica Piazza Duomo. Sistemazione in albergo a Ragusa (o Modica). Cena e pernottamento.

2° giorno: esc. Siracusa e Noto.

Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante. Partenza per Siracusa. Lo splendore della città antica, che fu la più agguerrita rivale di Atene e di Roma, rivive nel sito archeologico che custodisce il Teatro greco, l’Anfiteatro romano, le Latomie, l’Orecchio di Dionisio. Proseguimento per l'isola di Ortigia dove si trovano il Tempio di Minerva trasformato in cattedrale e la leggendaria Fontana Aretusa. Continuazione per Noto detta “il giardino di pietra” per la concezione dell’urbanistica barocca che si esprime al massimo nel Duomo, Palazzo Ducezio, Palazzo Vescovile e chiesa di San Domenico.

3° giorno: esc. Donnafugata e Modica.

Colazione. In mattinata visita del Castello di Donnafugata, sontuosa dimora nobiliare del tardo '800 che con le oltre 100 stanze, il labirinto e le numerose caverne artificiali situate all’interno del parco è uno dei luoghi più suggestivi dell’epoca degli ultimi "gattopardi". Il castello è stato utilizzato nello sceneggiato televisivo “Il commissario Montalbano” quale residenza dell’anziano boss mafioso Baldoccio Sinagra.  Proseguimento per Modica. Pranzo e visita di questo altro mirabile scrigno dell’arte barocca siciliana. Dopo la visione esterna del Palazzo San Domenico e della casa di Salvatore Quasimodo, visita del Duomo di San Pietro, del quartiere rupeste dello Sbalzo, quartiere “corpo di terra” e della chiesa di San Giorgio. Sosta presso una nota pasticceria per la degustazione del famoso cioccolato di Modica. Rientro in albergo e tempo libero. Gran Galà di Fine Anno con cenone, orchestra e serata danzante.Pernottamento.

4° giorno: esc. Scicli.

Mattina a disposizione e pranzo libero. Nel pomeriggio escursione a Scicli, che ha conservato quasi interamente l’impianto barocco con splendidi palazzi, chiese ed oratori e Piazza Italia cuore della città. A Scicli si trova il Palazzo Iacono alias la questura “Montelusa “del Commissario Montalbano. Cena e pernottamento.

5° giorno: Ragusa (o Modica) - Caltagirone - Piazza Armerina - Catania - aeroporto di rientro.

Colazione. Partenza per Caltagirone, altra città barocca della Val di Noto, patrimonio dell’Unesco. Si raggiunge la famosa scalinata Santa Maria del Monte con i suoi 142 gradini in pietra lavica le cui alzate decorate con piastrelle di maiolica verde, azzurro e giallo riprendono gli stili del passato; il Ponte San Francesco d’Assisi che collega i due colli su cui si sviluppa il centro storico e la Villa Comunale. Grazie agli allestimenti presepiali a Caltagirone permane l’atmosfera natalizia per le vie della città. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Piazza Armerina dove si visita la Villa romana del Casale celebre per i mosaici pavimentali risalenti al III° e IV° sec. raffiguranti scene di vita quotidiana, la famosa scena della grande caccia e le ragazze in bikini. Trasferimento all’aeroporto di Catania per il rientro.

Proposte di viaggio a Sicilia barocca e i luoghi di Montalbano con partenza da
Codice: Mezzo: Date disponibili:   Quota base individuale:
SCL/1
29 Dicembre 2019 / 2 Gennaio 2020da Domenica a Giovedì 1.295,00 €
Sicilia barocca e i luoghi di Montalbano 5 giorni in aereo

Arrivo all’aeroporto di Catania. Trasferimento in città e pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita del centro storico di Catania tagliata in due dalla lunga via Etnea costantemente profumata di gelsomino d’Arabia. La passeggiata consentirà di conoscere il Palazzo Biscari (esterno), la Fontana dell’Elefante, il Monastero dei Benedettini (esterno), via dei Crociferi di impianto borrominesco; il Palazzo del Municipio, l’imponente Cattedrale ed il Palazzo dei Chierici che chiudono la scenografica Piazza Duomo. Sistemazione in albergo a Ragusa (o Modica). Cena e pernottamento.

1.295,00 €

Sicilia barocca e i luoghi di Montalbano 5 giorni aereo