Brevivet

Alla scoperta del Cilento e del Vallo di Diano

Alla scoperta del Cilento e del Vallo di Diano

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
Programma
1° giorno: Luogo di partenza – Salerno -Castellabate -Palinuro

Al mattino partenza in treno per Salerno. Arrivo e incontro con la guida. Partenza in pullman per le coste del Cilento. Nel pomeriggio visita di Castellabate, affascinante borgo medievale dominato dal castello del XII secolo, verso punta Licosa e divenuto famoso grazie al film “Benvenuti al Sud”. Passeggiata nel borgo antico, nella famosa piazzetta ed al belvedere del Golfo. Si prosegue con una panoramica della costa cilentana sino a raggiungere Palinuro, attraverso baie ed insenature nascoste e scorci mozzafiato. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno: Esc. In barca a Capo di Palinuro – Camerota

Pensione completa in albergo. Trasferimento al porto e gita su una tipica motobarca lungo le coste del promontorio di Capo Palinuro. Partendo dal porto alla volta dell’escursione, si incontra quasi subito la Grotta Azzurra, che è la cavità più estesa e più nota di tutto il complesso di grotte ospitate da Capo Palinuro. Deve il suo nome e il suo fascino allo spettacolare effetto prodotto dall’azzurro che, provenendo apparentemente dal fondale marino, illumina l’intero ambiente rendendolo irreale e suggestivo. In realtà questo particolare effetto accade per merito della luce del sole proveniente da un sidone subacqueo che dal fondo della grotta sbuca sul lato opposto di punta della Quaglia. Proseguendo verso sud, incontriamo l’Architiello, formazione creata dall’erosione del vento attraverso cui si può intravedere la stazione metereologica di Palinuro. Incontriamo poi lo Scoglio del Coniglio, piccolo isolotto che visto nella giusta prospettiva ricorda appunto il simpatico animale. Avanzando ancora ci imbattiamo nell’Arco Naturale, capolavoro della natura che, nei millenni, ha eroso la roccia creando questo enorme paesaggio monumentale. Infine si giunge presso la maestosa Baia del Buon Dormire, incantevole anfratto incastonato tra le pareti del Capo, di indescrivibile bellezza raggiungibile solo via mare. Rientro in porto a Palinuro. Pomeriggio dedicato alla visita di Camerota, in particolare del centro storico. Arroccato su un promontorio, le sue origini risalgono all’VII secolo a.C.

3° giorno: Esc. Vallo di Diano – Certosa di Padula – Borgo di Teggiano

Mezza pensione in albergo. Giornata dedicata alla visita nel Vallo di Diano. Visita della Certosa di San Lorenzo di Padula, grandioso complesso fondato nel 1306 da Tommaso Sanseverino, conte di Marsico, è uno dei più importanti monumenti dell’Italia meridionale e la più grande Certosa d’Europa. Pranzo tipico in ristorante. Nel pomeriggio visita del Borgo medievale di Teggiano, centro ricco di monumento medievali. Visita del borgo, in cui spicca la chiesa di S. Pietro, trasformata in Museo Civico, la Cattedrale (1274), che conserva un interessante pulpito e portale in pietra, e la Chiesa e Convento di S. Francesco.

4° giorno: Palinuro – Paestum – Salerno – Luogo di rientro.

Colazione. Partenza per Paestum, antica città della Magna Grecia sacra a Poseidone ma devotissima anche a Hera e Atene. Il suo territorio è ancora oggi cinto dalle mura greche, così come modificate in epoca lucana e romana poi. Visita guidata del magnifico complesso archeologico costituito dalla basilica, il Tempio di Cecere, il maestoso Tempio di Nettuno. La visita si completa con il Museo Archeologico. Pranzo tipico in ristorante. Al termine trasferimento alla stazione di Salerno per il rientro.

Milano
Proposte di viaggio a Alla scoperta del Cilento e del Vallo di Diano con partenza da
Codice: Mezzo: Date disponibili:   Quota base individuale:
ITA/18
7 Settembre 2021 / 10 Settembre 2021da Martedì a Venerdì   870,00 €
Alla scoperta del Cilento e del Vallo di Diano 4 giorni in treno

Al mattino partenza in treno per Salerno. Arrivo e incontro con la guida. Partenza in pullman per le coste del Cilento. Nel pomeriggio visita di Castellabate, affascinante borgo medievale dominato dal castello del XII secolo, verso punta Licosa e divenuto famoso grazie al film “Benvenuti al Sud”. Passeggiata nel borgo antico, nella famosa piazzetta ed al belvedere del Golfo. Si prosegue con una panoramica della costa cilentana sino a raggiungere Palinuro, attraverso baie ed insenature nascoste e scorci mozzafiato. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

870,00 €

Alla scoperta del Cilento e del Vallo di Diano 4 giorni treno