Brevivet

Pellegrinaggio Diocesi di Brescia in Belgio: Fiandre e Banneaux

Pellegrinaggio Diocesi di Brescia in Belgio: Fiandre e Banneaux

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
Giorno 5
Giorno 6
Programma
1° giorno: MILANO LINATE - BRUXELLES

Ritrovo in aeroporto a Milano Linate e partenza per Bruxelles. Giornata di visita della capitale belga iniziando dal cuore cittadino che è la Grande Place, patrimonio Unesco, una delle piazze più scenografiche d’Europa. Visita della Cattedrale di San Michele, del quartiere popolare di Les Marolles, delle moderne architetture del quartiere delle istituzioni europee e panoramica delle principali case cittadine dell’architetto Victor Horta, inserite nella lista dei siti patrimonio dell’Umanità. Pranzo in corso di visite. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento

2° giorno: ESC. GAND E BRUGES

Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante in corso di visite. Giornata di escursione nella Contea delle Fiandre, territorio detto “il tesoro nascosto d’Europa”. Prima tappa a Gand che racconta secoli fastosi e fiere tradizioni corporative. Capolavoro di recupero architettonico è il centro storico, patrimonio dell’umanità Unesco, dove si concentrano i principali monumenti: la gotica Cattedrale di San Bavone che conserva il celebre polittico dell’Adorazione dell’Agnello mistico, capolavoro dei fratelli van Eyck considerato l’apice della pittura fiamminga del XV secolo, quindi le case delle Corporazioni, la Torre di Belfort con il suo dragone dorato, i tantissimi ponti che scavalcano il fiume Leie. Pomeriggio dedicato alla visita di Bruges, sua storica rivale. É la città medievale meglio conservata d’Europa soprannominata la “Venezia del nord” per i suoi innumerevoli canali. Il Markt, la centralissima piazza del mercato, è il cuore nevralgico della città su cui si affacciano con classe ed eleganza palazzi medievali ben conservati e la storica torre campanaria. Rientro a Bruxelles.

3° giorno: ESC. ANVERSA

Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante in corso di visite. Giornata di escursione ad Anversa, la città più elegante del Belgio nonché porto fluviale tra i più importanti del mondo. La visita ci porta nella Grote Markt la piazza mercato con la Cattedrale medievale di Nostra Signora, patrimonio Unesco, poi nella Piazza Verde con i suoi caffè letterari, al Municipio rinascimentale più antico d’Europa, al tribunale contemporaneo ed alle signorili residenze in stile Art Nouveau. Nel pomeriggio possibilità di visita guidata (facoltativa con ingresso da pagare in loco) del complesso museale di Plantin-Moretus, nel luogo dell’antica stamperia dei due famosi stampatori Christoffel Plantijn e Jan Moretus, per ammirare una magnifica libreria, gli interni riccamente decorati e gli archivi completi della compagnia Plantin. Rientro a Bruxelles.

4° giorno: ESC. LOVANIO E MECHELEN

Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante in corso di visite. Si raggiunge Lovanio, famosa per la sua università, una delle più antiche d’Europa. La piccola cittadina conserva l’affascinante borgo medievale che ne costituisce il centro storico con il Municipio che è il simbolo della città e la Collegiata gotica di San Pietro, il cui campanile si trova nella lista Unesco delle Torri civiche e dei campanili. La città è anche sede del complesso di case di beghinaggio meglio conservate del mondo, il Grand Beguinage di Leuven, anch’esso patrimonio dell’Umanità. Prima di partire per Mechelen visita della Chiesa della Congregazione dei Sacri Cuori, nella cui cripta sono conservate le spoglie di Padre Damiano, l’eroe di Molokai. Pranzo in ristorante a Mechelen e nel pomeriggio visita della città. Un tempo capitale degli antichi Paesi Bassi questa bella e antica città possiede oltre 300 monumenti, una delle più alte concentrazioni di edifici storici dell’Europa nord-occidentale. Le numerose attrazioni di Mechelen includono la Torre di San Romualdo, la più antica birreria Het Anker e le case delle Beghine, altro patrimonio Unesco. Rientro a Bruxelles.

 

5° giorno: ESC: LIEGI E BANNEAUX

Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante in corso di visite. Giornata di visita guidata a Liegi nel cui centro storico si trova il Palazzo dei Principi Vescovi, la scenografica piazza del Mercato, la cattedrale di San Paolo. Pranzo in corso di visite e partenza per Banneaux per la visita al Santuario della Madonna dei Poveri, che qui apparve la prima volta il 15 gennaio 1933. Rientro a Bruxelles

6° giorno: BRUXELLES - MILANO MALPENSA

Colazione e pranzo. Continuazione della visita della città con guida. Nel tardo pomeriggio, trasferimento all’aeroporto per il rientro in Italia a Milano Malpensa

Milano
Proposte di viaggio: Pellegrinaggio Diocesi di Brescia in Belgio: Fiandre e Banneaux con partenza da
Codice: Mezzo: Date disponibili:   Quota base individuale:
GT/26
16 Luglio 2022 / 21 Luglio 2022da Sabato a Giovedì  
Partenza garantita
1.295,00 €
Pellegrinaggio Diocesi di Brescia in Belgio: Fiandre e Banneaux 6 giorni in aereo

Ritrovo in aeroporto a Milano Linate e partenza per Bruxelles. Giornata di visita della capitale belga iniziando dal cuore cittadino che è la Grande Place, patrimonio Unesco, una delle piazze più scenografiche d’Europa. Visita della Cattedrale di San Michele, del quartiere popolare di Les Marolles, delle moderne architetture del quartiere delle istituzioni europee e panoramica delle principali case cittadine dell’architetto Victor Horta, inserite nella lista dei siti patrimonio dell’Umanità. Pranzo in corso di visite. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento

1.295,00 €

Pellegrinaggio Diocesi di Brescia in Belgio: Fiandre e Banneaux 6 giorni aereo