Brevivet

Cipro

Cipro

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
Giorno 5
Giorno 6
Giorno 7
Giorno 8
Programma
1° giorno: Italia - Larnaca - Limassol.

Ritrovo in aeroporto epartenza per Larnaca. All’arrivo trasferimento a Limassol, la seconda città di Cipro ridente località balneare sulla Baia Akrotiri. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° giorno: Paphos.

Mezza pensione in albergo. Prima visita della giornata a Curium importante Città-Stato, uno dei siti archeologici più spettacolari dell’Isola con l’anfiteatro greco-romano e la casa di Eustolio, villa romana privata. Proseguimento per la baia di Petra tou Romoiu, leggendario luogo della nascita di Venere, dea dell’amore. Continuazione per la visita della chiesa di Agia Paraskevi una delle più belle chiese cipriote del XV secolo e della chiesa della Pangia Crysopolitisa nel cui sito è custodita la colonna della flagellazione di Paolo giunto a Pafo insieme a Barnaba nel 45 d.C. nel corso del primo viaggio missionario. Pranzo. Visita dei mosaici della villa di Dionisio, casa d’epoca romana risalente al III/V sec. d.C. , ritenuti tra i più belli del Mediterraneo orientale. Ultima visita al sito archeologico delle Tombe dei Re risalenti al IV secolo.

3° giorno: Kykkos.

Mezza pensione in albergo. Partenza per il villaggio di Pedoulas dove si visita la chiesa dell’Arcangelo Michele con affreschi del XIV sec. Proseguimento per Kalapanagiotis al complesso di San Giovanni Lampadistis patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Continuazione per Kykkos e pranzo. Visita del famoso monastero di Kikkos fondato nel 1100 per venerare l’Icona della Madonna con Bambino attribuita a San Luca.

4° giorno: Nicosia.

Mezza pensione in albergo. Giornata dedicata a Nicosia, la capitale di Cipro. Visita del museo Bizantino all’interno dell’Arcivescovado che raccoglie la più grande collezione di icone dell’Isola, quindi visita della cattedrale di San Giovanni con un importante ciclo di affreschi del 1731. Attraverso le lunghe e possenti mura bastionate veneziane e la porta di Famagosta si entra nel centro storico di Laiki Yitonia dove si concentrano negozietti di arte e di artigianato. Pranzo. Visita del Museo Nazionale e passaggio di frontiera a Nicosia Nord per visitare la cattedrale gotica di Santa Sofia, trasformata dagli Ottomani nel 1570 nella moschea Selimiye.

5° giorno: Bellapais e Kerynia.

Mezza pensione in albergo. Passaggio nella parte nord dell’Isola ed arrivo alla fortezza di Sant’Hilarion, una delle tre costruite dai bizantini e dai crociati per controllare la costa occidentale dell’isola. Il castello conserva molte parti originali tra cui la cappella bizantina, il refettorio monastico, gli appartamenti reali ed il belvedere. Proseguimento per Bellapais dove si visitano i resti del convento fondato alla fine del XII sec. da Amaury de Lusignan. Pranzo. Continuazione per Kerynia, incantevole cittadina portuale, il cui castello dell’XI sec. conserva il relitto di una nave naufragata al largo attorno al 300 a.C. 

6° giorno: Esc. Chiese Bizantine.

Mezza pensione in albergo e pranzo in ristorante nel corso delle visite. La giornata è dedicata alle chiese bizantine sulle montagne del Troodos: San Nicola, Panagia di Pothithou a Galata e la chiesa di Asinou i cui affreschi del XII sec. sono considerati i migliori esempi bizantini.

7° giorno: Larnaca - Salamina e Famagosta.

Mezza pensione in albergo. Prima visita della chiesa di San Lazzaro edificata dall’imperatore Leone VI sulla tomba del santo che fu Vescovo di Kition dopo la sua resurrezione. Partenza per il passaggio nella parte est dell’Isola ed arrivo a Salamina, città natale e del martirio di Barnaba, protagonista insieme a Paolo del primo viaggio missionario a Cipro. Visita del teatro, anfiteatro, terme e palestra. Sosta al convento di San Barnaba fondato nel V sec. ed al solitario mausoleo del Santo. Proseguimento per Famagosta, città medievale racchiusa in possenti mura difensive. Pranzo. Visita del castello di Otello, governatore veneziano di Cipro e della cattedrale di san Nicola, dove i sovrani cristiani venivano incoronati re di Cipro e di Gerusalemme, trasformata dagli Ottomani nella moschea di Lala Mustafa Pasha. Passeggiata nelle pittoresche stradine del centro. 

8° giorno: Limassol - Larnaca - Italia.

Colazione. Trasferimento all’aeroporto di Larnaca per il rientro.

Proposte di viaggio a Cipro con partenza da
Codice: Mezzo: Date disponibili:   Quota base individuale:
FAM/1
24 Aprile 2019 / 1 Maggio 2019da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/2
15 Maggio 2019 / 22 Maggio 2019da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/3
19 Giugno 2019 / 26 Giugno 2019da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/4
21 Agosto 2019 / 28 Agosto 2019da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/5
11 Settembre 2019 / 18 Settembre 2019da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/1
22 Aprile 2020 / 29 Aprile 2020da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/2
13 Maggio 2020 / 20 Maggio 2020da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/3
17 Giugno 2020 / 24 Giugno 2020da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
FAM/4
20 Agosto 2020 / 27 Agosto 2020da Giovedì a Giovedì   1.290,00 €
FAM/5
9 Settembre 2020 / 16 Settembre 2020da Mercoledì a Mercoledì   1.290,00 €
Visualizza date passate
Cipro 8 giorni in aereo

Ritrovo in aeroporto epartenza per Larnaca. All’arrivo trasferimento a Limassol, la seconda città di Cipro ridente località balneare sulla Baia Akrotiri. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

1.290,00 €

Viaggio da 8 giorni a Cipro, con Brevivet.