Brevivet

ALBANIA Paese da scoprire

ALBANIA Paese da scoprire

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
Giorno 5
Giorno 6
Giorno 7
Programma
1° giorno: Italia - Tirana

Ritrovo in aeroporto e partenza per Tirana. All’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in città. Pranzo in ristorante. Prima visita panoramica di Tirana, città simbolo della nuova Albania nonché ponte tra il passato ed il volto moderno di oggi: ben lo si comprende vedendo piazza Madre Teresa (shesi Nënë Tereza) nata quale polo di cultura e di formazione, che si contrappone a piazza Scanderbeg, dove troneggiano i palazzi del potere. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

2° giorno: Tirana - Ardenica - Apollonia - Valona

Colazione. Completamento della visita della città, capitale del Paese dal 1920, con la cattedrale cattolica dell’arcidiocesi di Tirana-Durazzo dedicata a San Paolo (in albanese Katedralja e Shën Palit) nota per la suggestiva vetrata raffigurante Papa Giovanni Paolo II e Madre Teresa di Calcutta, e la visita interna della bellissima moschea di Ethem Bey e del Museo Storico Nazionale. Partenza verso il sud dell’Albania percorrendo la via Egnatia, importantissima arteria dell’antichità che collegava Durazzo a Costantinopoli. Visita del Monastero di Ardenica con pitture murali del 1743-1745. Pranzo e partenza per Apollonia che ospita uno dei più rilevanti siti archeologici del Paese. All’interno delle mura di origine illirica troviamo l’odeon, le rovine del tempio di Artemide, la casa con mosaico, la biblioteca ecc. Al termine della visita proseguimento per Valona. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

3° giorno: Valona - Porto Palermo - Butrinto - Saranda

Colazione. Partenza per la baia di Porto Palermo dove vi visita la suggestiva fortezza di Ali Pasha che sorge su una piccola penisola lambita da acque cristalline e collegata alla terraferma da una sottile scogliera. Si prosegue per Butrinto, affascinante città patrimonio dell’Umanità dell’Unesco nei pressi del confine meridionale con la Grecia continentale. Pranzo in ristorante e visita del sito che evoca il potenziale militare ed economico dell’antica città di Buthrotum. Tra i suoi insigni ospiti ci fu anche Cicerone che però la abbandonò disturbato dal forte traffico cittadino. Proseguimento per Saranda, in bella posizione sulla costa di fronte a Corfù. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

4° giorno: Saranda - Occhio Blu - Argirocastro - Berat

Colazione. Partenza per la visita della suggestiva località detta Occhio Blu, sorgente carsica che deve il nome al colore turchese delle sue acque. Proseguimento per Argirocastro, città-museo protetta dall’Unesco per la sorprendente fusione delle culture greca, romana, bizantina, turca e albanese. Visita della città con Castello ed il Museo Nazionale delle Armi. Pranzo in ristorante. Partenza per Berat, patrimonio dell’Unesco quale raro esempio di città ottomana ben conservata. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

5° giorno: Berat - Durazzo - Scutari

Colazione. Visita di Berat, conosciuta come la “città dalle mille finestre”, per via delle centinaia di finestre simili a fessure incise nelle pareti delle caratteristiche case. Visita della fortezza, costruita dagli Illiri per difendersi dagli attacchi degli Ottomani, e del Museo Nazionale delle icone “Onufri” con una ricca ed interessante collezione iconografica. Partenza per Durazzo, la più antica città dell’Albania fondata nel 627 a.C. come colonia greca. Pranzo e visita del sito con il Museo Archeologico, l’Anfiteatro Romano e la Torre Veneziana. Proseguimento per Scutari, soprannominata la “culla della cultura albanese” o la “Firenze dei Balcani”. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

6° giorno: Scutari - Kruja -Tirana

Colazione. Visita di Scutari, iniziando dal castello (Rozafa Castle) monumento simbolo della città, quindi passeggiata nel caratteristico grand bazar e infine visita del museo della fotografia del grande Pietro Marubi, patriota, fotografo e pittore nato a Piacenza nel 1834 ma naturalizzato albanese. Pranzo e partenza per Kruja, antica capitale dell’Albania e città simbolo della resistenza contro gli Ottomani. Visita al Museo Etnografico dedicato a Giorgio Castriota Scanderbeg, padre fondatore del sentimento nazionale albanese e passeggiata per il caratteristico bazar. Arrivo a Tirana, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

7° giorno: Tirana - Italia

Colazione. Trasferimento in aeroporto per il rientro.

Proposte di viaggio a ALBANIA Paese da scoprire con partenza da
Codice:Mezzo:Date disponibili: Quota base individuale:
ALB/1
26 Maggio 2018 / 1 Giugno 2018da Sabato a Venerdì 930,00 €
ALB/2
21 Luglio 2018 / 27 Luglio 2018da Sabato a Venerdì 930,00 €
ALB/3
18 Agosto 2018 / 24 Agosto 2018da Sabato a Venerdì 930,00 €
Visualizza date passate
ALBANIA Paese da scoprire 7 giorni in aereo

Ritrovo in aeroporto e partenza per Tirana. All’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in città. Pranzo in ristorante. Prima visita panoramica di Tirana, città simbolo della nuova Albania nonché ponte tra il passato ed il volto moderno di oggi: ben lo si comprende vedendo piazza Madre Teresa (shesi Nënë Tereza) nata quale polo di cultura e di formazione, che si contrappone a piazza Scanderbeg, dove troneggiano i palazzi del potere. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

930,00 €

ALBANIA Paese da scoprire 7 giorni aereo